R. E. Grant, principale esperto di spugne all’inizio dell’800 e mentore di Charles Darwin

Robert Edmond Grant, invece di studiare medicina e seguire le orme del padre, dedicò la sua vita alla biologia marina e alla zoologia degli invertebrati, diventando un esperto di spugne a livello internazionale.

Durante la discussione del proprio dottorato, citò l’idea di evoluzione proposta nel testo “Zoonomia” di Erasmus Darwin, il nonno di Charles Darwin. Viaggiò molto, visitando le università francesi, tedesche, italiane e svizzere; così divenne amico dello zoologo francese Étienne Geoffroy Saint-Hilaire, che promulgava una “teoria evolutiva” simile a quella di Jean-Baptiste Lamarck. Geoffroy proponeva che la modifica delle specie dipendesse da circostanze esterne. Al contrario, Lamarck sosteneva che tale modifica era causata da una spinta interiore degli organismi.

Grant, favorevole alle nuove teorie che si stavano facendo strada in opposizione al Creazionismo e fissismo, sosteneva che tutte le specie animali e vegetali facevano parte di “un piano unitario”, legate tra loro come anelli di una catena o gradini di una scala, che iniziava dalla “comparsa casuale” di un unico antenato marino primitivo e arrivava fino agli organismi terrestri, attraverso “trasformazioni” indicate dalla progressiva e naturale successione dei fossili. Charles Darwin nell’autunno del 1826, quando frequentava il secondo anno di medicina all’Università di Edimburgo, diventò suo allievo e iniziò ad assisterlo durante la raccolta delle specie marine sulla spiaggia e in mare aperto. Le idee del maestro influenzarono sicuramente il giovane e promettente allievo. Nella primavera del 1827 Grant annunciò alla “Plinian Society” le scoperte di Darwin riguardo alla riproduzione di alcune specie marine, in particolare che le larve di Flustra, un briozoo marino coloniale si muovevano mediante ciglia e che le “spore nere” spesso presenti nelle conchiglie delle ostriche erano le uova di Pontobdella muricata, una sanguisuga marina. Questa scoperta rappresentò la prima pubblicazione e presentazione scientifica di Darwin. Charles fece visita al maestro nel 1831, prima di partire per la spedizione del “Beagle”, con lo scopo di chiedergli consiglio sulla raccolta di specie e, dopo essere tornato in Inghilterra, divenne la massima autorità mondiale in fatto di Cirripedi (Crostacei marini). Grant fu professore di Anatomia Comparata al “University College London” fino alla sua morte nel 1874 (81 anni) insegnando ai suoi allievi il criterio dell’omologia per confrontare gli apparati di specie animali diverse.

Annunci

Informazioni su elenacosi

Insegnante di Scienze Naturali (Biologia, Chimica, Geologia, Astronomia) presso la scuola secondaria superiore
Questa voce è stata pubblicata in Biografie e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...