In the Heart of the Sea. Le origini di Moby Dick. Interpretato da Chris Hemsworth e diretto da Ron Howard (2015)

È uno dei film più emozionanti che abbia mai visto. In maniera molto più drammatica e realistica di “Oceania”, affronta nuovamente l’esperienza del naufragio e la lotta contro la natura, di cui l’uomo troppo spesso abusa credendo di esserne il padrone e il dominatore.

In un epoca in cui il carburante per l’illuminazione era rappresentato dal grasso di balena, gli uomini non si facevano scrupoli a cacciare senza tregua i Cetacei. Tuttavia, entra in scena una balena così intelligente da attaccare il proprio aggressore. Sarebbe il sogno di tutti gli attivisti di Greenpeace! Agli uomini resta solo l’imbarazzo e lo sdegno di ammettere la sconfitta da parte di un animale. Diverso è l’atteggiamento del protagonista, il quale prova rispetto per la natura e rinuncia a colpire il suo enorme e coraggioso avversario mentre lo guarda negli occhi e così, implicitamente, ne riconosce la vittoria.

Di sfuggita nel film si notano anche alcuni strumenti di bordo, come un sestante ed un orologio, che servono a determinare la latitudine e la longitudine della nave.

Leggere “Moby Dick, la balena bianca” di Herman Melville è ora d’obbligo. Inoltre, sarebbe interessante fare un confronto con il film del 1956 interpretato da Gregory Peck e diretto da John Huston.

images 2

images

moby-dick-poster

Annunci

Informazioni su elenacosi

Insegnante di Scienze Naturali (Biologia, Chimica, Geologia, Astronomia) presso la scuola secondaria superiore
Questa voce è stata pubblicata in Arte, Letteratura, Storia e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...