Mantova e il Parco Sigurtà……

LA FERMATA POETICA A MANTOVA, vicino alla Chiesa di San Sebastiano.

Zampe

Impronte

Passaggi

 

Esseri viventi

confondono le loro vite

sotto le brezze marine

del loro peso.

Si possono vedere i corpi

nella concreta assenza

delineata dalla sabbia.

Corpi

destinati ad asciugarsi

dalla salsedine dei loro respiri.

 

E ritornare alla sabbia

da cui sono venuti

PARCO SIGURTA’, vicino al Castelletto un passaggio della fratellanza

La Terra è un solo Paese

Siamo Onde dello stesso Mare

Foglie dello stesso Albero

Fiori dello stesso Giardino

Annunci

Informazioni su elenacosi

Insegnante di Scienze Naturali (Biologia, Chimica, Geologia, Astronomia) presso la scuola secondaria superiore
Questa voce è stata pubblicata in Poesia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...